La nostra storia

GLI INIZI…

 

Si formò la società e il consiglio direttivo era così composto: Severini Silvano (presidente), Simi Sergio e Paoli Armando (vicepresidente), Iacopi Giuseppe, Martini Alessandro, Storai Piero, Matteoli Antonio, Sgherri Nilo, Matteuzzi Luigi, Mancusi Donato, Di Puccio Remo, oltre una trentina di soci. L’attività iniziò con la partecipazione al campionato allievi del C.S.I. con allenatore Matteoli Antonio, che ha continuato fino a pochi anni fa a svolgere l’attività con ottimi risultati; la squadra ottenne un buon piazzamento. I ragazzi erano quasi tutti del paese e ancora ricordo quasi tutti i loro nomi: Simi, Landucci, i fratelli Sensi, Grossi, Marchi, Pollastrini (capitano), Pieroni, Belli, Martini, Marcheschi, Bertolucci.  Colore della maglia azzurro e quella di riserva amaranto.

SUCCESSIVAMENTE…

 

Successivamente –  dice ancora Iacopi – fummo tra le prime società a fare un campo di calcio regolare con relativi spogliatoi  e docce, che in seguito furono ricostruiti in muratura con annessa sede sociale. Ciò era il nostro gioiello e fu un grande dispiacere quando ci venne espropriato per costruirci la sede e l’officina del CLAP, costringendo la società a doversi arrangiare prendendo in fitto altri campi per poter giocare

FINO AD OGGI…

 

Poi la società  ha avuto un periodo di appannamento e di stanchezza da parte di coloro che la gestivano, quindi ci fu cl’arrivo dei nuovi consiglieri Giovannelli (Buba) Renieri, Puccinelli, Sbrana, Giannelli e precedentemente Bacci, che rivitalizzarono il settore giovanile. Una nota di merito voglio farla per Alberto Marcheschi che è stato con noi  sin dall’inizio, prima come giocatore poi sempre nel consiglio direttivo insieme a Alessandro Martini Alessandro (il Dottore) che ha curato il campo sportivo tenendolo sempre in condizioni perfette

sponsor

:

sponsor 1

:

sponsor 5

:

sponsor 2

:

sponsor 6

:

sponsor 3

:

sponsor 7

:

sponsor 4

:

sponsor 8